Autore: Mara Mucci

Bediol. Il farmaco a base di cannabis introvabile , la risposta del governo

Lo aveva segnalato l’associazione “la piantiAmo”. Aveva scioperato la Bernardini (che nel frattempo ha anche accusato un malore, e che spero si rimetta presto). Il farmaco Bediol, a base di thc e cannabinoidei, introvabile da settimane, sta creando disagi ai malati con regolare prescrizione medica. Ho interrogato il governo, che risponde così. Speriamo che fra il dire e il fare, non ci debbano essere altre settimane di...

Read More

Ius soli, ecco di cosa parliamo

Ieri (15 giugno) nell’aula del Senato è andato in onda uno dei classici teatrini. Si parla dello ius soli, ovvero l’acquisizione della cittadinanza di un dato paese come conseguenza del fatto giuridico di essere nati sul territorio, indipendentemente dalla cittadinanza dei genitori. La legge italiana attualmente prevede che acquisti alla nascita la cittadinanza italiana colui o colei che abbia i genitori cittadini italiani o che sia discendente di un italiano fino al secondo grado e abbia prestato servizio (militare o di incarico pubblico) nello stato. L’acquisizione della cittadinanza per il legame con il territorio è circoscritta ad alcune particolari fattispecie, quale...

Read More

Comunicato stampa, grandinata circondario imolese

05. 2017   Assicurazioni aziende agricole: situazione disastrosa. E’ noto come a seguito degli eventi verificatisi nei giorni di Pasqua nel circondario Imolese i danni per gli agricoltori siano stati ingenti. Per questo è dovere morale, prima ancora che istituzionale, trovare soluzioni per fronteggiare problemi di dimensione ormai europea, legati al cambiamento climatico. In attesa che la Regione chieda lo stato di calamità per il nostro territorio mi sono mossa su due ordini di problemi. Il primo è che molte aziende non sono dotate di un’assicurazione contro calamità come gelate e grandinate, a causa dell’alto costo delle stesse, ma anche per via della bassa probabilità di eventi calamitosi storicamente avvenuti sul territorio, che rende la mancata assicurazione come un azzardo ipotizzabile. Altra causa del basso numero delle assicurazioni stipulate è rinvenibile senz’altro nel fatto che queste risultano essere  strutturate a pacchetto, non consentendo la scelta di una calamità particolare che abbasserebbe il costo della stessa assicurazione. Di questo e di altro si parlerà nell’indagine conoscitiva che si svolgerà  in commissione Agricoltura alla Camera di cui faccio parte, e che seguirò con lo spirito di portare le osservazioni del territorio imolese, aiutata dalle associazioni di categoria, affinché si trovino soluzioni concrete in questo ambito, proprio sul tema assicurazioni. Monitorerò la concessione delle stato di calamità affinché sia concessa la deroga per  indennizzi anche alle aziende non assicurate. Il secondo problema...

Read More

Testo base della legge elettorale con dossier

Ecco il testo base presentato ieri dal presidente Mazziotti, ed il dossier sulla sintesi audizioni effettuate alla Camera. Legge elettorale work in progress   Scarica il documento (PDF, 490KB) Scarica il documento (PDF,...

Read More

Diversi impegni al Governo approvati, il mio lavoro prosegue!

Nelle ultime settimane i lavori in aula hanno visto l’approvazione di alcune proposte da me presentate, singolarmente o con alcuni colleghi. Si parla di ordini del giorno che introducono alcune importanti modifiche ad alcuni disegni di legge. Eccone alcuni. Nuovo disegno di legge sullo Statuto dei lavoratori autonomi. Il testo del disegno di legge estende ai lavoratori autonomi una serie di diritti e tutele, riguardanti ad esempio i  pagamenti e la maternità. Con un ordine del giorno approvato ho impegnato il Governo ad estendere la misura già introdotta nel ddl autonomi e già approvata. Ho chiesto infatti che l’indennizzo di...

Read More

Ultimi Tweet

Rimani Aggiornato

Inserisci il tuo indizzo email per rimanere aggiornato sulle mie attività

Suggerisci l'indirizzo di un amico o di una persona interessata alla newsletter