20140731-155926-57566269.jpg

Cari Lettori,

vi ricordate l’interrogazione parlamentare, presentata a giugno scorso, in cui chiedevo quale futuro avrebbe atteso la BredaMenarinibus, storica azienda italiana, famosa in tutto il mondo, costruttrice di autobus di altissima qualità, facente parte del Gruppo Finmeccanica?

Il 22 gennaio,  in Commissione Attività Produttive della Camera,  è intervenuto il viceministro dello sviluppo economico Claudio De Vincenti secondo il quale il personale sia di BredaMenarinibus che quello di Irisbus, anche se con rapporti di lavoro diversi,  è passato all’Industria Italiana Autobus, la newco che dovrebbe far decollare il polo nazionale di produzione di autobus.

Voi direte”tutto a posto!”, “politica industriale definita”…io rimango perplessa.

Stay tuned!

Di seguito, il link della risposta completa:

http://documenti.camera.it/leg17/resoconti/commissioni/bollettini/pdf/2015/01/22/leg.17.bol0374.data20150122.pdf