Mara Mucci resto del carlino eviLa recente pubblicazione degli stipendi dei parlamentari ha avuto il pregio, sul Resto del Carlino edizione Imola, di mettere in evidenza l’operato dei deputati. Dare un voto all’attività a Montecitorio non è semplice in virtù delle diverse forme di risultati conseguibili. Può bastare il proprio nome su di un decreto per andare in gloria nonostante una scarsa partecipazione, viceversa si rischia il fango per una semplice dichiarazione, capace sui mass media di sconvolgere l’opinione su una positiva produttività. 

Questo intricato compito lo assolve Openpolis, associazione civica che attraverso il suo osservatorio Openparlamento traccia l’attività dei parlamentari, definendone un indice di produttività. Vengono così messe insieme le iniziative promosse a Montecitorio, dalle proposte di legge alle interrogazioni, dagli emendamenti agli ordini del giorno, e relazionati con il consenso ricevuto.

La cifra del proprio lavoro, ciascuno in onestà la conosce bene. Oggi, io sono felice che questa risalti. La mia scheda su Openparlamento mi classifica al 97esimo posto su 630 deputati. Sono classifiche che non possono essere lette come quelle sportive, dentro non vi sono aspetti come le attività in Commissione. Di certo non consegnano un quadro opposto alla realtà, ma molto vicino al vero.

Da deputata del gruppo Misto do battaglia sui problemi del mio territorio, cerco semplificazione e trasparenza, lavoro sui campi di azione da cui sono impegnata dal 2013. Molti risultati sono arrivati, penso al retrofit elettrico, e altri iter, seppur ancora in via di conclusione, stanno portando soddisfazione e fiducia ai diretti interessati, come l’emergenza educatori nelle carceri italiane. Certi argomenti raggiungono facilmente l’opinione pubblica, come l’impegno preso dal Governo, su mia sollecitazione, di adeguare il regime fiscale dei birrifici agricoli alle aziende agricole, altri sono in via di lento avanzamento nelle procedure parlamentari, come la proposta di legge sull’eutanasia.

Sul blog e sul mio profilo facebook, i futuri aggiornamenti sulla mia attività da deputata indipendente.