macerie-defIl decreto legge sul terremoto è finalmente legge. Vengono così stanziati subito 260 milioni di euro, che vanno a sommarsi ai 7 miliardi in favore dei territori colpiti dal sisma già presenti nella Legge di Bilancio.

L’approvazione in via definitiva alla Camera in data 14 dicembre 2016, è avvenuta con 441 voti a favore e nessun contrario. Un segnale forte, indicativo del fatto che, su alcuni temi, non ci può essere divisione nella classe politica. 

Era necessario rispondere in maniera concreta ed efficace a quanti sono stati drammaticamente interessati dal recente sisma.

Un impegno a favore e a tutela delle popolazioni colpite, morale prima che politico, al quale dovrà susseguirsi un attento monitoraggio dell’avanzamento dei lavori di ricostruzione, nonché dell’uso oculato delle risorse stanziate.

Di seguito la legge nel dettaglio.

Testo dl terremoto

-MM-