Ilfattoonline2agosto_2

FINALMENTE PUBBLICATA LA NOSTRA INCHESTA

Sul fatto online la nostra denuncia fatta in aula alla Camera in merito agli appalti  per le pulizie delle scuole

La pulizia degli istituti italiani sarà affidata per almeno un altro anno alle società che hanno vinto l’ultimo bando.

Tra queste il Consorzio Nazionale Servizi, al centro dell’inchiesta romana, commissariato dall’Autorità anticorruzione a causa di due appalti gestiti da alcune ditte delle oltre sue 200 associate”. Fra queste spicca addirittura la “famigerata” Cooperativa 29 giugno di Salvatore Buzzi.

E’ questo ciò abbiamo trovato nelle pieghe del ddl buona scuola, per quanto concerne la proroga appalti pulizie.

Si tratta di proroghe di proroghe, che penalizzano le imprese oneste che non possono partecipare ai bandi che la PA non indice.
Alcune di queste proroghe affidano servizi a cooperative addirittura sotto procedura Antitrust.

Nell’articolo le mie dichiarazioni e i dettagli della nostra inchiesta.

Qui l’articolo del fatto

 

 

A seguire il mio intervento in aula dello scorso 8 Luglio

ddl buona scuola