Referendum: Galgano-Mucci, auspichiamo accoglimento ricorso Onida(AGI) 

Roma, 2 novembre 2016

“Ci auguriamo vivamente che il giudice accolga il ricorso presentato da Onida”, dicono le deputate di Civici e Innovatori, Adriana Galgano e Mara Mucci, già promotrici della proposta di spacchettamento depositata alla Camera nel giugno scorso, a proposito del ricorso sul referendum costituzionale presentato dal giurista Valerio Onida al tribunale di Milano.

“Il testo attuale del quesito – aggiungono – riassume, in poche frasi sommarie, più modifiche costituzionali che vanno a toccare in modo profondo l’assetto del nostro Paese, non consentendo al cittadino di discernere e di capire a pieno su cosa sta votando”.
Ecco perché, nelle parole delle deputate, “la possibilità gli elettori possano decidere singolarmente, su ognuno dei tanti punti della Carta che il referendum va a toccare, se approvarli o meno, non solo e’ un dovere che permetterà il pieno l’esercizio della volontà popolare, ma e’ anche un utile strumento per riavvicinare i cittadini ad una politica vista sempre di più come una cosa distante e lontana dalla gente”. (AGI)