Pubblico qui le rendicontazioni e gli importi dei bonifici effettuati al fondo in favore delle PMI fino a Novembre 2015.

Per i mesi successivi indicherò i costi fissi ed i progetti che finanzierò. Il fondo PMI non è un fondo esclusivo per nessun partito. E’ un fondo già esistente finanziato anche dallo Stato. Per cui le risorse in questo fondo non sono attribuibili a nessuno.

In futuro quindi finanzierò progetti singoli virtuosi sul territorio, che è possibile seguire e vedere evolversi.

I primi progetti ad essere finanziati nel 2015 sono stati:

due progetti della Modavi ONLUS  a sostegno del  “Fondo per il diritto allo studio dei figli delle vittime suicidi della crisi” (20.000 euro donati dai membri della componente)  ed il progetto “Campus Estivo” dell’Istituto Tecnico Agrario “Garibaldi” di Roma (20.000 euro).

Le successive rendicontazioni sono fisse in 2000 euro. E saranno di volta in volta versate ad associazioni di beneficienza, aiuti umanitari e onlus. Essendo nel gruppo misto le spese per i legislativi e le collaborazioni sono lievitate, non avendo a disposizione i fondi di un gruppo parlamentare (4-5 milioni di euro l’anno), dovendo dunque usare gran parte della diaria per il supporto legislativ0. Continuerò comunque nell’impegnarmi nella restituzione.

La donazione di settembre 2016 è in favore dei terremotati del centro italia, non riguarda dunque le associazioni.