lettaIeri c’è stata una grande vittoria alla camera per il Movimento 5 Stelle

E’ stata infatti approvata all’unanimità una nostra proposta e il governo ha dovuto adeguarsi.

A Montecitorio un ordine del giorno della commissione di cui faccio parte (X – attività  produttive, commercio, turismo) proposto dal Movimento 5 Stelle è stato difeso dall’aula intera, che lo ha votato all’unanimità.

L’ordine del giorno chiedeva al Governo un impegno a sospendere le cartelle esattoriali per le imprese che vantano crediti nei confronti della PA, qualora la somma sia inferiori o pari al credito.

Il governo ha manifestato l’intenzione di respingere tale impegno, ma l’intero corpo parlamentare ha manifestato il proprio dissenso verso il governo.
I parlamentari degli altri schieramenti che hanno co-firmato l’ordine del giorno sono intervenuti in aula a sostegno del m5s. La richiesta è stata messa al voto ed ha raggiunto l’unanimità dell’aula.

“E’ un successo del M5S e di tutta l’aula!” hanno commentato i deputati M5S di tutta la X commissione Mara Mucci Aris Prodani Davide Crippa Marco Da Villa Mattia Fantinati Andrea Vallascas Ivan Della Valle e Cosimo Petraroli