Stop alle cartelle esattoriali per le imprese creditrici, approvata proposta M5S

/, Diritti civili, Il mio punto politico, Partite IVA, Risultati ottenuti/Stop alle cartelle esattoriali per le imprese creditrici, approvata proposta M5S

Stop alle cartelle esattoriali per le imprese creditrici, approvata proposta M5S

lettaIeri c’è stata una grande vittoria alla camera per il Movimento 5 Stelle

E’ stata infatti approvata all’unanimità una nostra proposta e il governo ha dovuto adeguarsi.

A Montecitorio un ordine del giorno della commissione di cui faccio parte (X – attività  produttive, commercio, turismo) proposto dal Movimento 5 Stelle è stato difeso dall’aula intera, che lo ha votato all’unanimità.

L’ordine del giorno chiedeva al Governo un impegno a sospendere le cartelle esattoriali per le imprese che vantano crediti nei confronti della PA, qualora la somma sia inferiori o pari al credito.

Il governo ha manifestato l’intenzione di respingere tale impegno, ma l’intero corpo parlamentare ha manifestato il proprio dissenso verso il governo.
I parlamentari degli altri schieramenti che hanno co-firmato l’ordine del giorno sono intervenuti in aula a sostegno del m5s. La richiesta è stata messa al voto ed ha raggiunto l’unanimità dell’aula.

“E’ un successo del M5S e di tutta l’aula!” hanno commentato i deputati M5S di tutta la X commissione Mara Mucci Aris Prodani Davide Crippa Marco Da Villa Mattia Fantinati Andrea Vallascas Ivan Della Valle e Cosimo Petraroli

2016-02-07T15:47:40+00:00