Stefano Rodotà

Stefano Rodotà

Non posso e non voglio credere che il PD si dimentichi dei suoi elettori e si sia accordato con il PDL per eleggere Franco Marini.
Forse è solo una strategia, ci propongono il peggio per eleggere successivamente un “meno peggio” ma in ogni caso dimostra ancora una volta come la dirigenza del PD sia lontana dai suoi elettori e da tutti i cittadini italiani.

In questo momento dobbiamo farci sentire il più possibile e contrastare una scelta che va assolutamente contro a quel desiderio di cambiamento che tanti italiani invocano.

Propongo anche un hashtag su twitter #tuttixrodota per diffondere la nostra disapprovazione nei confronti di una scelta che va contro gli interessi dei cittadini italiani e difende gli interessi acquisiti

Due giorni fa ho dichiarato il mio voto in favore di Stefano Rodotà.
Credo, come tanti altri cittadini italiani, che Rodotà sia la persona giusta nel posto giusto in questo momento della storia dell’Italia.
Ha combattuto le sue battaglie mettendo al centro i diritti dell’uomo e il rispetto della Costituzione Italiana.
Una persona in grado di guardare al futuro, propose di inserire nella Costituzione Italiana:

Tutti hanno eguale diritto di accedere alla Rete Internet, in condizione di parità, con modalità tecnologicamente adeguate e che rimuovano ogni ostacolo di ordine economico e sociale”

ed è stato uno dei sostenitori del referendum sull’acqua pubblica ed in generale ha sempre sostenuto che sia una delle principali forme di partecipazione attiva da parte dei cittadini:

La democrazia è maggiore quando si ha la possibilità di intervenire sin dall’inizio del procedimento”Abbiamo bisogno di ricordarci che al centro di tutto ci siamo noi, i cittadini, uomini, donne e bambini”

Sono convinta che siamo in tanti a pensare che non è con l’individualismo che troveremo la soluzione dei nostri problemi. E’ necessaria maggiore unione tra noi cittadini per far si che questo futuro possa realizzarsi ora.
Stefano Rodotà, con la sua esperienza, la sua intelligenza e i suoi modi gentili, può rappresentare l’inizio di quel cambiamento che in tanti si aspettano e e sarà sicuramente il Presidente di tutti gli Italiani.

Anche di quelli che possono nutrire dubbi su di lui. Ne sono convinta e sono fiduciosa nell’immaginarmi che domani ci saranno delle sorprese.

Ricordardiamoci che dobbiamo essere noi per primi il cambiamento che vogliamo vedere nel mondo.

Condivide e Diffondete il più possibile questo messaggio #tuttixrodota