31 gennaio 2016: il Corriere di Romagna parla di Unioni civili e raccoglie le opinioni mie, del collega Daniele Montroni, dell’avvocato Martini e dell’esponente UAAR Roberto Vuilleumier. Per come la vedo io, la legge Cirinnà è un tardivo aggiornamento dei nostri diritti.

Di spalla all’articolo, è stato pubblicato il mio comunicato sull’inchiesta “Spese pazze” nel consiglio regionale dell’Emilia-Romagna. Oggetto: l’infamia gettata su Defranceschi e Favia, il loro riscatto e il sottobosco politico della loro espulsione.
Schermata 2016-01-31 a 09.04.26