Chi sono 2020-01-06T09:37:17+00:00

Informatica
Innovatrice
Nuotatrice .

Nata nel 1982,il giorno di Italia Brasile 3-2. Mamma di due maschietti, appassionata di innovazione e tecnologia.

Il mio obiettivo è aiutare le aziende e la pubblica amministrazione a crescere attraverso un uso consapevole del digitale. Lo faccio grazie alle mie competenze e con la passione e l’energia che mi caratterizzano. Attualmente sono vicepresidente dell’associazione Copernicani, che si occupa a 360 gradi di innovazione, e segretario generale di Anorc, associazione nazionale di professionisti che si occupa di formazione in ambito digital.

Dal 2013 al 2018 ho svolto il mandato di parlamentare alla Camera di Deputati, occupandomi di trasformazione digitale e innovazione in diversi settori. Sono stata Vicepresidente dal 2015 della commissione di inchiesta sulla digitalizzazione e innovazione delle nostre pubbliche amministrazioni.

Vivo ad Imola, tra la passione per la fotografia con cui è investito l’arredamento di casa spunta il crest della Nazionale italiana di nuoto. Fino all’età di 24 anni sono stata nuotatrice, mi sono tolta diverse soddisfazioni come delfinista e mezzofondista a stile libero. Due le convocazioni nella Nazionale giovanile, 17 le medaglie ai Campionati italiani di categoria. Visto che è la cosa, non so perché, è quella che più resta impressa di me, tanto vale ricordarla anche qui 😉

Curriculum Vitae

Istruzione e formazione: diploma superiore in ragioneria indirizzo programmatori (95/100). Laurea magistrale in Informatica (2008). Votazione: 110/110.

Esperienza lavorativa: 2008-2013 analista programmatrice e freelance nel campo dell’ict; nel 2013 eletta deputata della XVII Legislatura della Repubblica Italiana, seconda in lista nella circoscrizione XI Emilia Romagna per il Movimento 5 Stelle. Fuoriuscita a causa di un cambiamento profondo del partito che non rispettava più l’idea iniziale, in data 26 gennaio 2015.
Note: nuotatrice fino al 2006 per il Castello Nuoto e per l’Imolanuoto. Delfinista con una predilezione per la distanza più lunga come il 200 e per il mezzofondo a stile libero. Salita sul podio ai Campionati Italiani di Categoria 17 volte conquistando 4 ori, 3 argenti e 10 bronzi. Convocata in Nazionale giovanile 2 volte, ho conquistato una finale ai Campionati Italiani Assoluti per 10 volte, senza contare tutte le medaglie giovanili (più di 300 medaglie!).

Il lavoro in Parlamento: in Parlamento mi sono occupata di lavoratori autonomi, piccole imprese, turismo, digitalizzazione, mobilità in particolare retrofit elettrico (grazie al mio lavoro è stato emanato un decreto attuativo per l’omologazione di veicoli trasformati in veicoli elettrici), riforme costituzionali, diritti civili e dei lavoratori (proposte 1 e 2) . Sono stata Vicepresidente della commissione di inchiesta sul livello di digitalizzazione e innovazione delle PA, da questo lavoro sono emerse le grosse criticità del sistema italiano. Sono stata promotrice dello spacchettamento sui quesiti della riforma costituzionale approvata il 12 aprile 2016 e bocciata nel referendum confermativo il 4 dicembre 2016.